Image
Foto Mugnaini

Mugnaini Marco
Professore Associato

Email: marco.mugnaini@unipv.it

Ufficio: Dipartimento di Giurisprudenza - 1° Piano

Corsi:

Storia del sistema internazionale - English Friendly

A) Informazioni personali del docente

- Laureato in Scienze Politiche presso la “Cesare Alfieri” dell’Università degli Studi di Firenze con una tesi di Storia delle relazioni internazionali (110/110 e lode).
- Borsa di studio presso la Escuela Diplomática del Ministerio de Asuntos Exteriores (Madrid) tramite intercambio con il Ministero degli Esteri italiano (1988).
- Ricercatore-borsista del CNR per l’estero per tre anni (1989-1992), presso il Ministerio de Asuntos Exteriores (Madrid), presso il Consejo Superior de Investigazione Científicas (CSIC-Madrid), e nell'ambito di un progetto di ricerca CNR-NATO-CSIC sui rapporti euro-mediterranei.
- Borsa di studio CNR-CSIC Azione integrata Italia-Spagna sulle politiche nel Mediterraneo.
- Research student all’European University Institute (Fiesole-Firenze), Summer School internazionale “The making of Europe: process and alternative frameworks”.
- Ha fatto parte del programma di ricerca pluriennale europeo “L'histoire d'une identité et de la conscience europeennes au XXè siecle”, coordinato dall’Institut Pierre Renouvin dell’Università di Parigi (1991-1998).
- Ha partecipato al programma internazionale di ricerca “L'Amérique Latine face aux modèles politiques et culturels européens: emprunts, reproductions, images”, coordinato dal CNRS francese e dalla Sorbona di Parigi.
- Professore associato di Storia delle relazioni internazionali presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Pavia nel 1998.

B) Ambiti e filoni di ricerca

Gli interessi scientifici prevalenti attualmente riguardano: a) temi e fasi di storia dell’ONU e delle altre organizzazioni internazionali; b) le relazioni internazionali nel post guerra fredda; c) globalizzazione, frammentazione e regionalizzazione del sistema internazionale; d) coordinate storiche della politica estera italiana; e) Spagna e America Latina nella storia del sistema internazionale.

C) Numero delle pubblicazioni ed elenco di quelle più recenti/significative

È autore (ottobre 2019) di oltre 70 pubblicazioni in italiano, spagnolo, inglese, francese. Tra i contributi di maggiore rilevanza si possono ricordare i testi di seguito elencati.
- MONOGRAFIE: Diplomazia multilaterale e membership ONU. Prospettive di storia delle relazioni internazionali, Milano, FrancoAngeli, 2015, pp. 216; L’America Latina e Mussolini. Brasile e Argentina nella politica estera dell’Italia (1919-1943), Milano, FrancoAngeli, 2008, pp. 278; Le Spagne degli Italiani. La "penisola pentagonale" tra politica internazionale e storiografia, Milano, Giuffrè, 2002, pp. IX,125; Italia e Spagna nell'età contemporanea. Cultura, politica e diplomazia, Alessandria, Edizioni dell'Orso, 1994.
- CURATELE: Nazioni Unite e sistema internazionale, Milano, FrancoAngeli, 2018, pp. 247; 70 anni di storia dell’Onu 60 anni di Italia all’Onu, Milano, FrancoAngeli, 2017, pp. 365; L’America Latina tra ieri e oggi: prospettive interdisciplinari, Soveria Mannelli, Rubbettino, 2013, pp. 289; Politica estera dell’Italia e dimensione mediterranea: storia, diplomazia, diritti (con S. Beretta), Soveria Mannelli, Rubbettino, 2009, pp. 214; Stato, Chiesa e relazioni internazionali, Milano, FrancoAngeli, 2003.
- TRA I SAGGI-ARTICOLI: España desde Europa: percepciones y relaciones (1982-2004), in España en el mundo: el fin del orden bipolar y la nueva arquitectura internacional “Comillas Journal of International Relations”, a. 6, n. 14, enero-abril 2019; Nazioni Unite e organizzazioni internazionali: coordinate storiche e interpretazioni, in "Nazioni Unite e sistema internazionale" (Mugnaini, a cura, 2018); L'America Latina, la prima guerra mondiale e le conseguenze diplomatiche del 1917, in "Eunomia. Rivista semestrale di Storia e Politica Internazionali", VI (2017), n. 2; Le organizzazioni internazionali come area di studi, in "Rivista di studi politici internazionali", vol. 84, n. 1, gennaio-marzo 2017; La membership come questione diplomatica: dalla conferenza di San Francisco all'ingresso dell'Italia all'Onu (1945-1955), e Popolazione e migrazioni internazionali: uno studio su Nazioni Unite e questioni globali in prospettiva storica, entrambi in "70 anni di storia dell'ONU 60 anni di Italia all'ONU" (Mugnaini, a cura, 2017); La admisión a la ONU de Italia y España, y el package deal de 1955, in "Pensar con la Historia desde el siglo XXI. Actas del XII Congreso de la Asociación de Historia Contemporánea", Madrid, UAM, 2015; Membership ONU e guerra fredda: da Potsdam ai nuovi equilibri del 1955, in "Nuove questioni di Storia delle relazioni internazionali. Studi in onore di Ennio Di Nolfo", a cura di B. Bagnato, M. Guderzo, L. Nuti, Roma-Bari, Laterza, 2015; The admissions of Italy and Japan to the United Nations: history and diplomacy, in "Italy and Japan: How Similar Are They?", S. Beretta, A. Berkofsky, F. Rugge (Editors), Springer, 2014; L’Italia e le riforme dell’ONU del 1963-1965 e 1971-1973, in "In dialogo. La diplomazia multilaterale italiana negli anni della guerra fredda", a cura di L. Tosi, Padova, Cedam, 2013; I Nobel Peace Prizes latinoamericani, in "L'America Latina tra ieri e oggi. Prospettive interdisciplinari" (Mugnaini, a cura, 2013); Bicentenario 1810-2010: storia dell’America Latina e prospettive italiane, in "Rivista di studi politici internazionali", vol. 78, n. 3, luglio-settembre 2011; La storia dell’America Latina vista dall’Italia, in "Il Politico", fasc. 226, 2011; Fasi e percorsi della politica UE verso l’area mediterranea: dalla Conferenza di Barcellona alla Union pour la Méditerranée, in "Politica estera dell’Italia e dimensione mediterranea: storia, diplomazia, diritti” (Mugnaini-Beretta, a cura, 2009); La Spagna (1968-75) vista dagli analisti italiani di politica internazionale, in "L’ultimo franchismo tra repressione e premesse della transizione (1968-75)", a cura di A. Botti e M. Guderzo, Soveria Mannelli, Rubbettino, 2009; La Conferenza di Ginevra sull’Indocina come prologo di Bandung, in "Terzo Mondo addio. La Conferenza afro-asiatica di Bandung in una prospettiva storica", a cura di G. Calchi Novati e L. Quartapelle, Roma, Carocci, 2007; Il percorso di adesione della Spagna alla CEE: politica, diplomazia, protagonisti, in "De Amicitia. Scritti dedicati ad Arturo Colombo", a cura di G. Angelini e M. Tesoro, Milano, FrancoAngeli, 2007; Le relazioni Italia-Spagna nel periodo della formazione politica di Franco, in "Fascismo e Franchismo. Relazioni, immagini, rappresentazioni", a cura di G. Di Febo e R. Moro, Soveria Mannelli, Rubbettino, 2005; Santa Sede, America Latina e politica internazionale: alcune considerazioni sul periodo bipolare, in "Casaroli e l'America Latina", a cura di A. Melloni, Bologna, il Mulino, 2005; L'America Latina e gli allargamenti della CEE/UE, in "Gli allargamenti della CEE/UE 1961-2004", a cura di A. Landuyt e D. Pasquinucci, 2 tomi, Bologna, il Mulino, 2005; La diplomazia di Paolo VI di fronte ai problemi della guerra e della pace, in "Guerra e pace nell'Italia del Novecento", a cura di R. Moro - L. Goglia - L. Nuti, Bologna, il Mulino, 2005; Risorse umane e diplomazia multilaterale: le conferenze dell'ONU sulla popolazione, in “Diplomazia delle risorse”, a cura di M. Guderzo e M. L. Napolitano, Firenze, Polistampa, 2004; Le Saint-Siège et la guerre du Vietnam, in “La guerre du Vietnam et l'Europe 1963-1973”, sous la direction de C. Goscha et M. Vaisse, Paris-Bruxelles, LGDJ-Bruylant, 2003; La ri-Conciliazione del 1946-1947: la prospettiva diplomatica, e Paolo VI e il conflitto vietnamita: coordinate storiche di una questione diplomatica, entrambi in "Stato, Chiesa e relazioni internazionali" (Mugnaini, a cura, 2003); Relazioni internazionali e storia del Novecento, in "Italia contemporanea", n. 223, giugno 2001; Gli Stati americani e la Società delle Nazioni: un profilo storico, in “Il Politico”, fasc. 198, settembre-dicembre 2001; Les Italiens et les Ameriques au lendemain de Versailles, in: L. Tosi (ed. by), “Europe, its borders and the others”, Napoli, ESI, 2000; Entre Tanger et Gibraltar: la Méditerranée occidentale pendant les années ’20: deux perspectives européennes, in M. Petricioli & A. Varsori (eds.), “The Seas as Europe's External Borders and Their Role in Shaping a European Identity”, London, LFP, 1999; Italia, Spagna e la formazione di un nuovo equilibrio mediterraneo (1923-1928), in “Spagna contemporanea”, vol. a. 1998, n. 14; Cult of the nation, religion of liberty or reason of State? Spain in Italian foreign policy (1848-1868), in: J.G. Beramendi – R. Máiz – X. M. Núñez (Editors), “Nationalism in Europe Past and Present”, 1994, 2 voll.; Alle origini dell'ispanismo storiografico contemporaneo in Italia 1. e 2., in “Spagna contemporanea”, rispettivamente vol. a. I (1992), n. 1 e vol. a. I (1992), n. 2; Un esempio di circolazione delle élites: Italia e Spagna dal 1808 al 1860, rassegna della storiografia italiana, in F. García Sanz (Comp.), “Españoles e italianos en el mundo contemporáneo”, Madrid, Consejo Superior de Investigazione Científicas, 1990; Recenti studi sulla politica estera della Spagna contemporanea, in “Storia delle relazioni internazionali”, vol. a. V (1989)/n.2; L'Italia e l'America Latina (1930-1936): alcuni aspetti della politica estera fascista, in “Storia delle relazioni internazionali”, vol. a. II (1986)/n.2.

D) Esperienze didattiche

- Dall’a.a. 1998/99 è docente di Storia delle relazioni internazionali presso l’Università degli Studi di Pavia (Facoltà di Scienze Politiche, poi Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali).
Presso la stessa Facoltà/Dipartimento ha tenuto anche gli insegnamenti di:
- Storia dei rapporti fra Stato e Chiesa (dall’a.a. 1998/09 al 2003-04).
- Storia dell’organizzazione internazionale (dall’a.a. 2002/03 al 2005/06).
- Storia e istituzioni dell’America Latina (dall’a.a. 2005/06 al 2011/12).
- Storia del sistema internazionale (nell’a.a. 2013/14).
- Storia dei rapporti tra Europa e Nord America (dall’a.a. 2017/18).
- Storia delle organizzazioni internazionali (dall’a.a. 2003/04).
- Ha tenuto lezioni e svolto attività di tutor quale membro del Collegio docenti del “3° Corso di alta formazione in studi latinoamericani” organizzato dall'Istituto Italo–Latino Americano (IILA) di Roma (nel 2011).
Presso l’Istituto Universitario di Studi Superiori (IUSS) di Pavia è stato titolare dei corsi:
- Le relazioni internazionali dalla fine della guerra fredda a oggi (nell’a.a. 2017/18).
- Le relazioni internazionali nel post guerra fredda (nell’a.a. 2018/19).

E) Eventuali incarichi istituzionali all’interno degli organi di governo centrali e periferici dell’Ateneo

- Componente del CTS della Biblioteca di Scienze politiche (due mandati).
- Componente della Commissione paritetica per la didattica di Scienze politiche (due mandati).
- Componente della Commissione di aggiudicazione delle borse di studio Giovanni Manera (dal 2009 al 2016).
- Già parte (dal 2009) del CTS del “Centro Studi sull’Unione Europea” dell’Università di Pavia.
- Vicepresidente del Corso di laurea magistrale EPII (dal 2003 al 2013).
- Presidente del Consiglio didattico della Classe LM-52 - Relazioni internazionali (a.a. 2012/13).
- Componente del Comitato di gestione del Corso di laurea magistrale EPII (dal 2013 al 2017).

F) Altre informazioni che si ritengono utili

- È stato responsabile dell’Unità di ricerca di Pavia in quattro PRIN biennali del MIUR: Le materie prime come problema internazionale: un approccio storico (1999-2001), Guerra e pace dall’Italia giolittiana all’Italia repubblicana: politica estera, cultura politica e correnti dell’opinione pubblica (2001-2003), Una nuova fase della guerra fredda? Origine, sviluppo e crisi della “grande distensione” (2002-2004), Dalle speranze di Helsinki alle incognite del nuovo ordine internazionale (2004-2006).
- Dal 1999 al 2011 è stato componente del Collegio docenti del Dottorato di Ricerca in “Storia delle relazioni internazionali” coordinato dall’Università degli Studi di Firenze.
- Dal 2010 al 2015 è stato componente del Collegio docenti del Dottorato di Ricerca in “Storia” dell’Università degli Studi di Pavia.
- Componente di Commissioni finali di Dottorato di ricerca: Università di Bologna, Università di Firenze, Università Roma Tre, Università Complutense di Madrid.
- Componente del comitato scientifico del progetto di ricerca triennale (2001-2004) su “Il ‘modello spagnolo’: identità nazionale, nazionalismi periferici e regionalismi, alla prova dopo vent’anni dalla costruzione dello Stato delle autonomie” coordinato dall’Istituto di studi storici G. Salvemini di Torino e finanziato dalla Fondazione San Paolo di Torino.
- Ha partecipato al gruppo di ricerca nazionale coordinato dall’Università di Perugia sul tema “La diplomazia multilaterale italiana negli anni della guerra fredda” (2012-2013).
- Ha coordinato un Cooperlink del MIUR tra l’Italia e l’Argentina (a.a. 2012/13).
- Ha coordinato il progetto di ricerca “70 anni di storia dell’Onu 60 anni di Italia all’Onu” cofinanziato dalla Regione Lombardia (2015).
- Componente del Comitato di redazione della rivista “Spagna contemporanea” (dal 1992 al 2012).
- Componente del Comitato scientifico della rivista “Il Politico” (dal 2016).
- Componente del Comitato di redazione della “Rivista di studi politici internazionali” (dal 2016).
- Componente del Centro interuniversitario di Storia delle organizzazioni internazionali (CISOI).
- È socio della Società italiana di storia internazionale (SISI).
- È socio della Società italiana per l’organizzazione internazionale (SIOI).
- Ha partecipato come relatore e come organizzatore a vari convegni nazionali e internazionali di storia internazionale.