Il sistema dei Collegi a Pavia

Pavia è una città-campus con una rete di collegi universitari e di strutture per lo studio e lo sport unica in Italia.

Nei collegi universitari di Pavia, ragazzi e ragazze vivono e crescono insieme, incontrano personalità della cultura, si organizzano per trascorrere periodi di studio all’estero, preparano al meglio il loro futuro. 

Ogni collegio ha la sua storia e le sue tradizioni e ogni studente che entra a farne parte si inserisce in una comunità con un forte spirito di appartenenza: questo li rende più simili ai college americani che ai tradizionali collegi italiani. 

Il collegi dell’Università di Pavia sono di diversi tipi: collegi EDiSU, collegi di merito e collegi privati.

Edisu
Collegi Pubblici - EDiSU

L’EDiSU mette a disposizione degli studenti circa 1500 posti letto in 10 Collegi collocati nei pressi del centro storico o in prossimità degli istituti universitari. I collegi sono tutti dotati di foresteria per ospiti stranieri e per convegni.

L'EDiSU gestisce anche un nuovo collegio a Cremona riservato gli studenti della Facoltà di Musicologia. 


Per l’ammissione e il rinnovo del posto è richiesto l'ottenimento dei CFU specificati nel bando e la retta annuale varia in base al reddito stabilito tramite la dichiarazione ISEE). 

I collegi:

Vivere i collegi
I collegi di merito legalmente riconosciuti dal MIUR

I collegi di merito sono riconosciuti dal Ministero per l’Università e la Ricerca e vi si accede per concorso.

L'ammissione è gestita autonomamente da ciascuno dei collegi, ma tutti richiedono che gli studenti seguano ore di formazione aggiuntive oltre a quelle previste dai normali curricula universitari.

Collegi privati gestiti e amministrati da organizzazioni religiose

L'ammissione ai collegi privati è gestita autonomamente dai singoli Collegi, solitamente senza requisiti di merito. Le rette sono spesso più alte rispetto ai collegi EDiSU, ma vengono erogati servizi aggiuntivi tra cui le mense interne.