Dottorato di Ricerca in Diritto pubblico, Giustizia penale e internazionale

Nel 2011 è stato istituito a Pavia il Dottorato di Ricerca in Diritto pubblico, giustizia penale e internazionale. Esso si pone in un rapporto di stretta continuità, sia sul piano dei contenuti sia in relazione al nucleo originario dei docenti pavesi, con i precedenti dottorati di ricerca in Diritto pubblico, Diritto penale italiano e comparato e in Giustizia penale e internazionale che, con successo e per diversi anni, hanno svolto il loro ruolo formativo in settori indipendenti. Di entrambi il Dottorato riprende le linee tematiche essenziali, arricchite dalla maggiore interdisciplinarietà degli argomenti trattati.

Il Dottorato di Ricerca in Diritto pubblico, giustizia penale e internazionale, che ha una durata triennale, è organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza (sede amministrativa), dal Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali e dal Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali dell'Università degli Studi di Pavia.

Il Dottorato è dedicato ai laureati che intendano perfezionarsi nelle discipline pubblicistiche, penalistiche o internazionalistiche. Il programma didattico, che conserva sia la specializzazione delle singole discipline sia la base comune di formazione, garantisce un efficace perfezionamento della cultura giuridica, sia in prospettiva professionale sia in quella della ricerca.

Immagine
Collegio docenti
Coordinatore e Collegio docenti
Immagine
Research
Obbiettivi, percorso formativo e tematiche di ricerca
Immagine
Esame
Ammissione al Dottorato