Image
Foto Colloca

Colloca Stefano
Professore Associato

Email: stefano.colloca@unipv.it
Ufficio: Dipartimento di Giurisprudenza - 1° Piano

Corsi:

  • Filosofia del diritto - English Friendly
  • Sociologia del diritto - English Friendly
  • Tecniche di intervento operativo per la tutela della sicurezza interna ed esterna

A) Informazioni personali del docente

- Alunno del Collegio Ghislieri, nel 2000 si laurea in Filosofia (110/110 e lode).
- Dal 2000 al 2003 è dottorando di ricerca in Filosofia analitica e teoria generale del diritto presso l’Università di Milano.
- Da settembre 2002 a luglio 2003 svolge un periodo di ricerca presso la Faculty of Philosophy della University of Cambridge, quale alunno del St. John’s College. In questo periodo, è inoltre membro del Moral Science Club di Cambridge.
- Nel marzo 2004 consegue il titolo di dottore di ricerca in Filosofia analitica e teoria generale del diritto, con una tesi in tema di antinomie giuridiche.
- Dal 2005 al 2008 è assegnista di ricerca in Filosofia del diritto nell’Università di Pavia sul tema Metanorme e gerarchie normative.
- Dal 2008 al 2015 è ricercatore (dal 2011 al 2015 ricercatore confermato) di Filosofia del diritto nell’Università di Pavia.
- Dal 2011 al 2017 è Rettore del Collegio Golgi I dell’Università di Pavia.
- Dal 2015 è professore associato di Filosofia del diritto nel Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Pavia.
- Dal 2017 è Rettore del Collegio Giasone del Maino dell’Università di Pavia.

B) Ambiti e filoni di ricerca

- I prevalenti interessi scientifici di Stefano Colloca si inscrivono nell’ambito della filosofia analitica del diritto e riguardano: a) la teoria dell’ordinamento giuridico (antinomie, lacune, metanorme sulla produzione giuridica, limiti al potere normativo, revisione costituzionale, principio di effettività, pluralismo giuridico); b) la filosofia del linguaggio normativo (in particolare, i problemi dell’autoriferimento linguistico e del significato); c) la deontica filosofica (in particolare, il problema della fallacia naturalistica); d) la teoria dell’interpretazione (in particolare, il vizio della quaternio terminorum nel ragionamento per analogia); e) la deontologia della comunicazione (in particolare, il problema del bilanciamento di valori confliggenti nella deontologia giornalistica).
- Ha organizzato i seguenti convegni scientifici internazionali: Nomologics 1. The Value of Truth/The Value of Truth (Pavia, 2011, con Paolo di Lucia); Salvare i fenomeni (Pavia, 2012, con Giampaolo Azzoni e Paolo Di Lucia); Nomologics 2. L’impossibilità normativa (Pavia, 2013, con Paolo Di Lucia); Nomologics 3. La realtà della realtà giuridica (Pavia, 2017).

- Ha svolto incarichi di ricerca negli anni 2021 e 2022 sull’etica dell’intelligenza artificiale per Aspen Institute Italia.

 

C) Numero delle pubblicazioni ed elenco di quelle più significative

- È autore di oltre 60 pubblicazioni in italiano e in inglese. Tra i contributi di maggiore rilevanza:
1) La monografia Autoriferimento e antinomia nell’ordinamento giuridico, Padova, Cedam, 2006.
2) Il saggio Prescrittivo vs. presentativo nel linguaggio del comando, in “Materiali per una storia della cultura giuridica”, 38 (2008).
3) Il saggio The Possibility of Antinomy, in Tomasz Gizbert-Studnicki (ed.), Law, Liberty, Morality and Rights, Kluwer, 2010.
4) Il saggio Revisione costituzionale. Due contributi analitici, in Studi in onore di Franco Modugno, Napoli, Editoriale Scientifica, 2011.
5) Il saggio Libertà di informazione vs. indipendenza dell’informazione, in “Metabasis”, 7 (2012), n.13.
6) La monografia Il problema dei limiti alla produzione normativa, Padova, Cedam, 2012.
7) La curatela The Value of Truth/The Truth of Value, Milano, LED, 2013.
8) La curatela (con Paolo Di Lucia) L’impossibilità normativa, Milano, LED, 2015.
9) Il saggio Due specie di impossibilità derivanti da antinomia, in Stefano Colloca/ Paolo Di Lucia (eds.), L’impossibilità normativa, Milano, LED, 2015.
10) Il saggio Some Reflections on Epistemic Justification, in “Metabasis”, 11 (2016), n.22.
11) La curatela Mantua Humanistic Studies. Volume IV, Mantova, Universitas Studiorum, 2018.
12) Il saggio On the Tenability of Sceptical Arguments, in “Paradigmi”, 37 (2019), n.1.
13) Il saggio La rivoluzione copernicana di Kelsen e il diritto privato, in “Teoria e Storia del Diritto Privato”, 13 (2020).
14) Il saggio Some Remarks on the Contribution of A. G. Conte to a Philosophical Sociology of Law, in “Sociologia del diritto”, 47 (2020), n.2.
15) La curatela (con Ettore Dezza) Giasone del Maino. Diritto, politica, letteratura nell’esperienza di un giurista rinascimentale, Bologna, il Mulino, 2020.
16) Il saggio Sull'antifondazionalismo etico di Bobbio, in “Politeia”, 37 (2021).
17) Il saggio Paradigmi dell'eguaglianza. Note in margine alla teoria di Aldo Schiavone, in “Jura Gentium”, 18 (2021).
18) La traduzione italiana di libro dall’inglese: Daniel Dennett / Gregg Caruso, A ognuno quel che si merita. Sul libero arbitrio, Milano, Raffaello Cortina (Collana Scienza e idee fondata da Giulio Giorello), 2022.

19) La monografia Sul limite del diritto. Studio di filosofia dell’ordinamento giuridico, Bari, Cacucci (Collana Syntéleia), 2022.

Ha in preparazione una monografia sull’analogia giuridica.

D) Esperienze didattiche

- Dal 2006 al 2010 insegna di Deontologia della comunicazione – corso progredito nell’Università di Pavia.
- Dal 2009 al 2013 è membro del Collegio dei docenti del Dottorato in Filosofia del diritto nell’Università di Milano.
- Dal 2010 al 2019 insegna Etica e deontologia della comunicazione (corso obbligatorio per gli studenti di Comunicazione, innovazione, multimedialità) nell’Università di Pavia.
- Dal 2012 al 2016 insegna Legal interpretation (corso in inglese, Giurisprudenza) nell’Università di Pavia.
- Dal 2014 insegna Sociologia del diritto (Giurisprudenza) nell’Università di Pavia.
- Dal 2014 al 2018 insegna Bioetica (Medicina e Chirurgia) nell’Università di Pavia.
- Dal 2014 al 2020 è responsabile del Corso di laurea in Comunicazione professionale e multimediale nell’Università di Pavia.
- Dal 2016 insegna Filosofia del diritto (Giurisprudenza) nell’Università di Pavia.
- Nel 2016 insegna Interpretazione giuridica. Problemi di analisi del linguaggio e di teoria dell'ordinamento nel Dottorato di ricerca DIES dell'Università di Napoli Parthenope.

- Dal 2021 è responsabile dell’insegnamento Tecniche di intervento operativo per la tutela della sicurezza interna ed esterna (Scienze giuridiche della prevenzione e della sicurezza) nell’Università di Pavia.
 

E) Altre informazioni

- Dal 2004 al 2011 è membro del Comitato scientifico della rivista “Fenomenologia e Società”.
- Dal 2010 è membro del Comitato di redazione e poi del Comitato scientifico-editoriale della Collana internazionale di studi “Nomologica” (presso LED) fondata da Amedeo G. Conte e Paolo Di Lucia.
- Dal 2011 al 2018 è componente della Commissione dell’Università di Pavia per la assegnazione delle borse di studio per Stati Uniti, Australia e Giappone.

- Dal 2012 ha ricoperto il ruolo di presidente dell’Organismo di Vigilanza di alcune aziende sanitarie.
- Dal 2013 al 2019 è membro del Comitato Etico dell’Ospedale San Raffaele (Milano).
- Nel 2014 è membro del Comitato Promotore della Biennale della Ricerca e dell’Innovazione (Accademia dei Lincei e MIUR).
- Dal 2014 è membro dell’Advisory Board della Collana internazionale di studi “Philosophy in Dialogue” (LIT Verlag. Berlin-Wien-London).
- Dal 2015 al 2016 è componente della Commissione per esami di avvocato – sessione 2015 presso la Corte d’Appello di Milano. 
- Dal 2016 è componente del Comitato scientifico della Collana “Diritto moderno e interpretazione classica” (presso Franco Angeli), del Comitato scientifico-editoriale della Collana di Studi e Ricerche in Comunicazione (presso Editoriale Scientifica) e del Consiglio direttivo del Centro di studi sulla simbolica giuridica (Università di Pavia).
- Dal 2019 è componente del Consiglio di Amministrazione di EDiSU.

- Dal 2020 è Direttore (con Valerio Marotta) della Collana di Studi di cultura giuridica (presso Satura editrice).
- Dal 2020 è componente del Consiglio scientifico della rivista "Sociologia del diritto".

- Dal 2020 è caporedattore della “Revista Iustitia” (Buenos Aires/Pavia).
- Dal 2020 è componente del Consiglio di Amministrazione del Consorzio pavese per Studi post-universitari nell'area sanitaria.

- Dal 2022 è presidente del Consiglio scientifico degli insegnamenti “Intelligenza artificiale e conoscenza” e “Filosofia e scienza umane” nell’Università di Pavia.