Image
Foto Stefini

Stefini Umberto
Professore Ordinario

Email: umberto.stefini@unipv.it
Ufficio: Dipartimento di Giurisprudenza - 2° Piano

Corsi:

  • Diritto delle successioni
  • Istituzioni di diritto privato I (A-L) / Istituzioni di diritto privato (A-L)

 

A) Informazioni personali del docente

- Umberto Stefini è nato a Clusone (BG) il 14 marzo 1974. Risiede a Bergamo in via Damiano Chiesa n. 16.
- Ha frequentato il Liceo Ginnasio Statale “Paolo Sarpi” di Bergamo.
- Nel 1991 è stato selezionato per partecipare al corso di orientamento universitario organizzato dalla Scuola Normale Superiore di Pisa, tenutosi a Cortona nel settembre dello stesso anno.
- Nel 1992 ha conseguito il diploma di maturità classica, riportando la votazione di 60/60.
- Nello stesso anno si è iscritto alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Pavia e, superato un concorso per titoli ed esami, è stato ammesso come allievo al Collegio Ghislieri.
- Il 24 ottobre 1997 si è laureato in Diritto Civile con una tesi dal titolo Il risarcimento del danno in forma specifica, riportando la votazione di 110/110 e lode.
- Al termine dell’ordinario periodo biennale di pratica forense, ha superato l’esame di abilitazione professionale di avvocato presso la Corte d’Appello di Brescia, sostenendo l’orale in data 15 settembre 2000, ed è iscritto all’Ordine degli Avvocati di Bergamo (Distretto Corte d’Appello di Brescia).
- Dal 1999 collabora, presso il Dipartimento di Studi Giuridici prima, e di Giurisprudenza poi, dell’Università di Pavia, con i professori Andrea Belvedere e Carlo Granelli.
- Nel maggio del 2001 è stato ammesso, con concorso per titoli ed esami e conseguendo la borsa di studio, al corso di dottorato di ricerca in Diritto Civile in tema di diritto delle obbligazioni e della responsabilità – XVI ciclo – presso l’Università degli Studi di Ferrara, con una tesi dal titolo La cessione del credito con causa di garanzia, che ha discusso in data 21 marzo 2005 conseguendo il titolo di Dottore di Ricerca e riportando nella discussione la votazione “ottimo”.
- È stato nominato Cultore della Materia, presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Pavia, in Diritto Civile nel 2002, e in Istituzioni di Diritto Privato I-II nel 2004; nel 2004 è stato altresì nominato Cultore della Materia in Istituzioni di Diritto Privato presso la facoltà di Economia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.
- Nel 2004 ha ottenuto dalla facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Pavia, con concorso per titoli e colloquio in data 24 giugno 2004, un assegno per attività di ricerca presso il Dipartimento di Studi Giuridici, dalla durata biennale, con decorrenza dal 1° luglio 2004.
- Dal 1° dicembre 2005 è stato Ricercatore di Diritto Privato (settore scientifico-disciplinare IUS/01) presso l’Università degli Studi di Pavia, Dipartimento di Studi Giuridici, Facoltà di Giurisprudenza, con conferma in ruolo a far data dal 1° dicembre 2008.
- Dall’anno accademico 2005/06 all’anno accademico 2010/11 è stato Professore Aggregato di Istituzioni di Diritto Privato, in quanto affidatario del corso relativo, presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Pavia.
- Dall’anno accademico 2009/2010 a tutt’oggi è affidatario per contratto del corso di Istituzioni di Diritto Privato (PR-Z) presso la Facoltà di Economia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano (Corso di laurea in Economia e Gestione Aziendale).
- Ha conseguito l'idoneità a Professore di II fascia in seguito a concorso bandito dall'Università degli Studi della Basilicata nel 2008, con discussione titoli e prova didattica svoltesi rispettivamente nei giorni 21 e 22 settembre 2010.
- E’ stato chiamato in ruolo come Professore Associato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Pavia con presa di servizio in data 29 dicembre 2011, e dall'anno accademico 2011/12 a tutt'oggi è titolare degli insegnamento di Istituzioni di Diritto Privato I (M-Z), e dall’anno 2015/16 anche di Diritto delle Successioni presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Pavia. 

B) Ambiti e filoni di ricerca

- I prevalenti interessi scientifici di Umberto Stefini riguardano: 1) l’obbligazione e il contratto, con particolare attenzione alle garanzie atipiche (in particolare l’alienazione in garanzia); 2) i patrimoni destinati; 3) i diritti reali; 4) le successioni mortis causa.

C) Elenco delle pubblicazioni 

- Rimessa alle Sezioni Unite la questione della sorte dei debiti restitutori da revocatoria fallimentare nella cessione d’azienda, in Dir. civ. cont., 15 luglio 2016.
- Espromissione e accollo cumulativi come strumenti di garanzia del credito, in Panzarini, Dolmetta, Patriarca (a cura di), Le operazioni di finanziamento, Bologna, 2016, 1892 ss.
- Il “preliminare di preliminare” e le intese precontrattuali nella contrattazione immobiliare, in Riv. dir. civ., 2015, 1230 ss.
- Secondo le Sezioni Unite il “preliminare di preliminare” è valido; anzi no, nota a Cass., S.U., 6 marzo 2015, n. 4628, in Dir. civ. cont., 9 giugno 2015.
- Cap. VII - Contratti costitutivi di superficie, enfiteusi, usufrutto, uso e abitazione. Cap. VIII - Contratti costitutivi di servitù, in V. Roppo (diretto da), Cessione e uso di beni, in Trattato dei contratti, Milano, 2014, 1365 ss.
- Accollo interno ed esterno, in relazione ai vizi dell’obbligazione “accollata”, nota a Cass., 24 febbraio 2014, n. 4383, in Contratti, 2014, 999 ss.
- La Cassazione su accollo “interno” ed “esterno”, nota a Cass., 24 febbraio 2014, n. 4383, in Dir. civ. cont., 1, aprile-giugno 2014.
- La solidarietà nella delegazione, nell’espromissione e nell’accollo cumulativi, in Contratto e impresa, 2014, fasc. 3, 674 ss.
- Obbligazioni solidali a interesse unisoggettivo e sussidiarietà, in Contratto e impresa, 2014, fasc. 2, 266 ss.
- Solidarietà e sussidiarietà nell’assunzione cumulativa del debito altrui, in www.juscivile.it, 2013, 769 ss.
- Natura giuridica del modus testamentario e impossibilità sopravvenuta della prestazione, in Nuova Giur. Civ. Comm., 2013, 839 ss., nota a Cass., 11906/2013.
- Commento all'art. 2645-ter del Codice Civile (nuova edizione). In: G. Bonilini, M. Confortini, C. Granelli (a cura di). Codice Civile Commentato (IV edizione), tomo 2°, p. 6934-6939, UTET, 2012.
- L'applicazione della normativa di tutela degli acquirenti di immobili da costruire, e il problema degli immobili per i quali non sia stato ancora richiesto il permesso di costruire, in Nuova Giur. Civ. Comm., 2011, p. 955-966, nota a Cass. 5749/2011.
- Destinazione patrimoniale ed autonomia negoziale: l'art. 2645-ter c.c., CEDAM, 2010 (monografia).
- Commento all'art. 2645-ter cod. civ., In: Confortini Massimo, Bonilini Giovanni, Granelli Carlo (a cura di). Codice Civile Commentato. 2° tomo, UTET, 2009.
- La destinazione patrimoniale dopo il nuovo articolo 2645 ter c.c., in Giur. it., 2008, p. 1823-1835.
- La cessione del credito con causa di garanzia, CEDAM, 2007 (monografia).
- Determinazione della quota di riserva in presenza di legittimari rinunzianti all'azione di riduzione, in Corr. giur., 2006, 1711 ss.
- L'assoggettabilità a revocatoria fallimentare della cessione del credito in garanzia, in Obbl. e contr., 2005, 259 ss.
- La cessione del credito in garanzia nel fallimento, in Obbl. e contr., 2005, 155 ss.
- Controversie compromettibili in arbitri in materia societaria, in Nuova Giur. Civ. Comm., 2000, 263 ss.
- Compromettibilità in arbitri delle controversie societarie, in Studium Oeconomiae, 2000, 123 ss.- Alcuni problemi applicativi in materia di clausola penale, in Nuova Giur. Civ. Comm., 2000, 511 ss., nota a Cass. 10511/1999.

D) Esperienze didattiche 

- Dal 2001 svolgimento di attività didattica integrativa (partecipazione a commissioni d'esame, supporto ai tesisti, seminari didattici, ricevimento studenti) per le cattedre di Istituzioni di Diritto Privato I-II e Diritto Civile della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Pavia.
- Nell'anno accademico 2004/05 svolgimento di 30 ore di seminari didattici integrativi al corso di Istituzioni di Diritto Privato presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Pavia.
- Dall'anno accademico 2004/05 titolare di entrambi i corsi serali di Istituzioni di Diritto Privato I e II (rispettivamente secondo e primo semestre) destinati agli studenti lavoratori, presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Pavia.
- Professore Aggregato di Istituzioni di Diritto Privato presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli Studi di Pavia dall'anno accademico 2005/06 all'anno 2010/11.
- Svolgimento, nei mesi di marzo-aprile 2007, della metà del corso di Diritto Civile nell'ambito del corso per praticanti dottori commercialisti organizzato dagli Ordini dei Dottori Commercialisti di Pavia, Voghera, Vigevano e Alessandria.
- Negli anni accademici 2008/09 e 2009/10, affidatario per supplenza dei corsi di Diritto Privato in ambito sportivo (corso di laurea in Educazione Fisica e Tecnica Sportiva) e di Diritto dello Sport (corso di laurea specialistica in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate), e nell'anno 2009/10 anche del corso Mass media e sport (corso di laurea specialistica in Scienze e Tecniche dello Sport e Gestione delle Attività Motorie e Sportive), presso il corso di laurea interfacoltà di Scienze delle Attività Motorie e Sportive dell'Università degli Studi di Pavia.
- Dall'anno accademico 2009/10 a tutt'oggi, affidatario, per contratto, del corso di Istituzioni di Diritto Privato (Pr-Z) presso la Facoltà di Economia (corso di laurea in Economia e Gestione Aziendale) dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.
- Dall'anno accademico 2010/11 a tutt'oggi, svolgimento di attività didattica di natura teorico-pratica nel corso di Diritto Civile presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali istituita dall'Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano e dall'Università degli Studi di Pavia.
- Dall'anno accademico 2011/12 a tutt'oggi, titolare dell'insegnamento di Istituzioni di Diritto Privato I (O-Z) presso la Facoltà (poi Dipartimento) di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Pavia.
- Nell’anno accademico 2014/15, contitolare dell’insegnamento di Diritto Civile presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Pavia.
- Dall’anno 2015/16 titolare dell’insegnamento di Diritto delle Successioni presso lo stesso Dipartimento.
- Dall’11 al 17 dicembre 2016 ha svolto attività di insegnamento in materia successoria (lezioni sulla legittima in Italia, sul divieto dei patti successori e sul patto di famiglia) presso l’Università Miguel Hernandez di Elche (Spagna).

E) Altre informazioni che si ritengono utili 

- Partecipazione, dal 2004 al 2006 (24 mesi), al progetto PRIN (bando 2004) finanziato dal Ministero dal titolo "La rappresentanza volontaria e le figure speciali di rappresentanza", con coordinatore scientifico il Professor Giovanni Stella, del Dipartimento di Studi Giuridici dell'Università di Pavia, e con la partecipazione, come seconda unità di ricerca, del Dipartimento di Diritto Privato e Teoria del Diritto dell'Università di Messina (responsabile Professor Mario Trimarchi).
- Intervento quale relatore al convegno intitolato "Crediti e vincoli di destinazione", organizzato dal Dipartimento di Scienze Giuridiche della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Modena e Reggio Emilia, e tenutosi a Modena il 18 aprile 2008.
- Partecipazione come "proponente" al Dottorato di Ricerca in Diritto Privato (curriculum di Diritto Civile) presso il Dipartimento di Studi Giuridici della Facoltà di Giurisprudenza di Pavia, dall'anno accademico 2007/08 all'anno accademico 2010/11.
- Partecipazione quale membro del collegio docenti al Dottorato in Diritto Privato, Diritto Romano e Cultura Giuridica Europea, presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Pavia, dall'anno accademico 2011/12 a tutt'oggi.
- Partecipazione, come membro della commissione giudicatrice, all'attribuzione di un assegno di ricerca di tipo A nel settore scientifico disciplinare IUS/01-Diritto Privato sul tema "Concorso di responsabilità contrattuale ed extracontrattuale", bandito dall'Università di Pavia con D.R. 1155 del 15 luglio 2010; nomina a commissario con D.R. n. 1567 del 24 settembre 2010; lavori della commissione conclusi l'11 ottobre 2010.
- Intervento quale relatore al convegno "Il contratto di transazione: questioni attuali di diritto privato, societario, processuale civile, previdenziale e tributario", organizzato dall'Unione Giuristi Cattolici di Pavia "Beato Contardo Ferrini" e accreditato per la formazione continua degli avvocati, tenutosi a Pavia il 24 febbraio 2012.
- Partecipazione, come membro della commissione giudicatrice, all'attribuzione di un assegno di ricerca di tipo B nel settore scientifico disciplinare IUS/01-Diritto Privato sul tema "Nesso di causalità nella responsabilità civile", bandito dal Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Pavia con D.D. rep. 11/2012, prot. 309, dell'8 novembre 2012; nomina a commissario con D.D. n. 14 del 17 dicembre 2012; lavori della commissione conclusi il 18 dicembre 2012.
- Partecipazione, come membro docente universitario, alla quinta sottocommissione giudicatrice per l'esame di abilitazione alla professione di avvocato (sessione 2012) presso la Corte d'Appello di Milano; nomina a commissario con D.M. del 27 novembre 2012.
- Partecipazione, come membro della commissione giudicatrice, al concorso di ammissione al Dottorato in Diritto Privato, Diritto Romano e Cultura Giuridica Europea (XXX ciclo), presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Pavia, il 23 e 24 ottobre 2014.
- Partecipazione, come membro della commissione giudicatrice, all’attribuzione di un assegno di ricerca in Diritto Privato presso la Facoltà di Economia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, il 19 novembre 2014.
- Intervento come relatore al convegno “Il contratto di transazione” presso la Camera Civile di Mantova il 24 aprile 2015, con una relazione dal titolo “Profili civilistici della transazione nella giurisprudenza”.
- Intervento come relatore al seminario “Dieci anni di Giurisprudenza Civile” a Genova, organizzato dalla Camera Civile di Genova e dall’associazione Annuario del Contratto, e a Pavia, organizzato dalla Scuola di Specializzazione delle Università di Pavia e Bocconi, rispettivamente il 16 e 31 ottobre 2015, con una relazione in materia di contratto “preliminare di preliminare”.
- Intervento come relatore al convegno “Novità e problemi in tema di circolazione immobiliare” organizzato dalla Camera Civile di Milano in data 12 novembre 2015, con una relazione su “La trascrizione dei vincoli preliminari e degli atti di destinazione”.
- Partecipazione, come membro della commissione giudicatrice, all’attribuzione di un assegno di ricerca in Diritto Privato sul tema “Sopravvenienze e rimedi nei contratti a lungo termine” presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Pavia, l’11 e il 21 dicembre 2015.
- Lezione sul tema “L’assunzione del debito altrui”, nel corso di Diritto Privato I del Professor Antonio Gorgoni, presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università di Firenze, il 20 aprile 2016.
- Intervento dal titolo “Legato in sostituzione di legittima e tutela dei creditori. Accettazione tacita di eredità”, nel convegno “Il diritto vivente tra legge e giurisprudenza”, tenutosi presso l’Università di Pavia il 24 marzo 2017.
- Intervento dal titolo “I vincoli di destinazione testamentari, e altre novità giurisprudenziali in materia successoria”, nel convegno organizzato dal consiglio dell’ordine dei notai di Casale Monferrato dal titolo “Spunti di interesse notarile in materia successoria”, in data 28 aprile 2017.
- Seminario sul tema “Trust e atti di destinazione ex art. 2645-ter cod. civ.”, nell’ambito dei seminari di Diritto Privato organizzati dal Dipartimento di Studi Giuridici “Angelo Sraffa” dell’Università Bocconi di Milano, il 3 maggio 2017.
- Partecipazione, come membro della commissione giudicatrice, all’attribuzione di un assegno di ricerca in Diritto Privato sul tema “La dimensione sanzionatoria del diritto privato” presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Pavia, il 3 e il 10 maggio 2017.