Image
Foto Gamba

Gamba Cinzia
Professore Associato

Email: cinzia.gamba@unipv.it
Ufficio: Dipartimento di Giurisprudenza - 2° Piano

Corsi:

  • Diritto processuale civile / Diritto processuale civile 1ª parte
  • Diritto processuale generale

A) Informazioni personali del docente

- Ricercatore presso il Dipartimento di Giurisprudenza, Università degli Studi di Pavia
- Dicembre 2012 – Master in argomentazione giuridica conseguito presso l'Università di Alicante (Spagna), A.A. 2011/2012, sotto la guida dei proff. Manuel Atienza e Daniel e Gonzáles Lagier, Dipartimento di Filosofia del Diritto e di Diritto internazionale. Giudizio finale conseguito: “Eccellente”.
- 12 luglio 2003 –   Dottorato di ricerca in Diritto processuale civile conseguito presso l’Università degli Studi di Bologna. - Tesi: La tutela delle posizioni soggettive nelle società per azioni. Relatore: prof. Michele Taruffo.
- 13 dicembre 1995 - Laurea in Giurisprudenza conseguita presso l’Università degli Studi di Pavia. Votazione: 110/110 e lode.
- luglio 1990 - Maturità classica conseguita presso il Liceo - Ginnasio Statale Arnaldo di Brescia. Votazione: 60/60.
- Conoscenze linguistiche: inglese (buono) – francese (buono) - spagnolo (livello base)
- 2012-2013- Giudicata idonea come professore di seconda fascia (Diritto processuale civile) nell'ambito della procedura di Abilitazione scientifica nazione 2012.
- 2011 - oggi - Ricercatore a tempo indeterminato in Diritto processuale civile presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Pavia.
- 2005 – oggi - E’ membro dell’Associazione tra gli studiosi del processo civile.

B) Ambiti e filoni di ricerca

- il ruolo e i poteri del giudice nella fase preparatoria del processo;
- procedimento decisorio e modelli di ragionamento del giudice;
- la costruzione degli enunciati di fatto nel processo; il fatto complesso;
- la domanda giudiziale e la sua modificazione nel processo civile;
- la struttura e il contenuto dell’atto introduttivo del giudizio d’appello;
- il principio iura novit curia nell'ordinamento processuale italiano e in prospettiva comparatistica;
- il principio del contraddittorio: profili teorico-processuali ed epistemici.
- contenuto e struttura delle posizioni soggettive nell’ambito delle società per azioni e problemi di tutela giurisdizionale;

La scrivente coltiva interessi nei campi della teoria generale e della filosofia del diritto, della teoria dell'argomentazione, dell’epistemologia, della filosofia dell’analisi economica del diritto. Attualmente, la scrivente sta conducendo un lavoro di ricerca incentrato sulla valenza epistemica del principio del contraddittorio nel processo civile.

C) Numero delle pubblicazioni ed elenco di quelle più recenti/significative

Tra i contributi di maggiore rilevanza si possono ricordare i testi di seguito elencati.

- Tra le monografie: Gamba, Diritto societario e ruolo del giudice, (lavoro monografico) Pubblicazioni dell’Università di Pavia, Facoltà di Giurisprudenza, Studi nelle scienze giuridiche e sociali, Cedam, 2008, Padova.
Gamba, Domande senza risposta. Studi sulla modificazione della domanda nel processo civile, (lavoro monografico) Pubblicazioni dell’Università di Pavia, Facoltà di Giurisprudenza, Studi nelle scienze giuridiche e sociali, Cedam, 2008, Padova.
- Tra gli articoli e i contributi in raccolte di scritti: Gamba, voce Contraddittorio (principio del) (diritto processuale civile), in Enciclopedia del Diritto, Annali, vol. VIII, Milano, accettata per la pubblicazione e in corso di stampa sul volume degli Annali dell'Enciclopedia (agli atti dichiarazione 26 maggio 2014 della Direzione della Enciclopedia del Diritto, Casa editrice Giuffrè). Gamba, La consulenza tecnica nel processo civile tra principio del contraddittorio e regole processuali. Problemi applicativi, in Riv. it. medicina legale, 2014, p. 15 ss.; Gamba, Il rito speciale in materia di impugnazione dei licenziamenti e la imparzialità-terzietà del giudice, in Dir. relazioni industriali, 2013, p. 1132 ss.; Gamba, Il processo civile all'alba dell'ennesima stagione di riforme, in Riv. trim. dir. proc. civ., 2014, p. 347 ss.; Gamba, Il procedimento di impugnazione dei licenziamenti ex l. 28 giugno 2012, n. 92, la questione della “vera natura„ del rito speciale e i problemi interpretativi sulla incompatibilità del giudice, in Dir. relazioni industriali, 2014, p. 229 ss.; Gamba, La Corte costituzionale e la mediazione: un “giudice indifferente al conflitto” o una corte che tace? in Nuova giur. civ. comm., 2013, II, p. 350 ss.; Gamba, Il procedimento di impugnazione dei licenziamenti ex l. 28 giugno 2012, n. 92: il Tribunale di Milano rimette alla Corte costituzionale la questione relativa all'obbligo di astensione del giudice, in Dir. relazioni industriali, 2014, p. 470 ss.; Gamba, L'interrogatorio libero delle parti - I giuramenti, in La prova nel processo civile - Trattato di Diritto civile e commerciale diretto da Cicu, Messineo, Mengoni, Milano, 2012; Gamba, Le preclusioni della fase di trattazione e il principio di non contestazione, in Riv. trim. dir. proc. civ., 2012, p. 675 ss.; Gamba, L’integrazione dell’art. 101 c.p.c., il contraddittorio sulle questioni rilevate d’ufficio e la “scommessa aperta” dell’ordinamento processuale, in Le riforme del processo civile, a cura di Taruffo, Zanichelli, Bologna, 2010; Gamba, Emersione del conflitto e criterio di rilevanza nel ragionamento giuridico. Processo e mediazione a confronto, in Ars Interpretandi, 2010, p. 153 ss.

D) Esperienze didattiche

- La scrivente ha svolto le seguenti attività didattiche:

- AA.AA. 2008/2009, 2009/2010, 2010/2011, 2011/2012, 2012/2013: attività di insegnamento (didattica frontale) nell'ambito dei corsi di Diritto processuale civile I e II, su delega del prof. Michele Taruffo.
- AA.AA. 2001/2002, 2002/2003, 2003/2004, 2004/2005, 2005/2006, 2006/2007, 2007/2008, 2008/2009, 2009/2010, 2010/2011, 2011/2012, 2012/2013: attività didattica integrativa consistente nello svolgimento di seminari di approfondimento, paralleli ai corsi di Diritto processuale civile I e II.
- A.A. 2004/2005: incarico di professore a contratto in funzione dello svolgimento del corso «Metodi alternativi di risoluzione dei conflitti», integrativo all’insegnamento ufficiale di Diritto processuale civile, presso l'Università degli Studi di Urbino;
- A.A. 2005/2006: incarico di professore a contratto presso l’Università degli Studi di Genova, Facoltà di Giurisprudenza, Sede di Imperia, in funzione dello svolgimento del modulo III - relativo a “Forme delle complessità e processo civile” - del corso Diritto processuale civile progredito e comparato;
- A.A. 2006/2007: svolgimento di attività didattica frontale con lezioni sul processo societario e sul procedimento di esecuzione forzata, corrispondenti a due moduli, nell'ambito dei corsi di Diritto processuale civile I e II, presso la Facoltà di Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Genova;
- A.A. 2014/2015: lezione sui “I procedimenti antidiscriminatori”, tenuta nell'ambito del Corso di perfezionamento in Diritto del lavoro, organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Pavia; direttore: prof. avv. Mariella Magnani, come da programma in atti.
- A.A. 2004/2005: lezione sui “Problemi di tutela delle posizioni soggettive nelle società per azioni”, tenuta nell'ambito dei corsi organizzati presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni forensi dell’Università di Genova.
- A.A. 2009-oggi: relatore nei corsi di aggiornamento per avvocati, organizzati dall’Università di Pavia in collaborazione con il Consiglio dell’ordine degli avvocati.
- A.A. 2014/2015: corso di Tecniche di argomentazione giuridica presso la Scuola di specializzazione per le professioni forensi Pavia-Bocconi.
- A.A. 2014/2015, membro della commissione di Dottorato in Diritto dell'impresa presso l'Università Bocconi di Milano.

F) Altre informazioni che si ritengono utili

- Esperienze di formazione e di ricerca all'estero: - ottobre 2010 – marzo 2011 In qualità di ricercatore invitato, ha svolto attività di ricerca sul tema del contraddittorio presso l'Università Sorbona di Parigi, Dipartimento Tunc, sotto la guida del Prof. Loic Cadiet, ordinario di Diritto processuale civile della medesima Università.
- ottobre 2011 – dicembre 2012 Master in Argomentazione giuridica conseguito presso l'Università di Alicante, Spagna, con giudizio finale “Eccellente”.
- marzo 2013 Seminario su “Principio del contraddittorio e abduzione”, tenuto presso l'Università di Girona, Spagna, Dipartimento di Filosofia del Diritto, nell'ambito del Dottorato di ricerca in Filosofia del Diritto.
- Altre informazioni: - 2010 Ha conseguito per l'Università degli Studi di Pavia - accreditata come ente abilitato a tenere corsi di formazione per mediatori.
- maggio 2004 – oggi Coordina e dirige la segreteria della redazione dei Commentari al Codice di procedura civile, diretti al Professori Federico Carpi e Michele Taruffo, Collana Breviaria Juris, Casa editrice Cedam di Padova.
- 2011 – È membro del Comitato di redazione della Rivista trimestrale di Diritto e Procedura civile.
- 1995 - Vincitrice, quale miglior studente della Facoltà di Giurisprudenza di Pavia, del premio universitario intitolato a “Enrico Griziotti”.